Tesla D

Come previsto dal web e dal mio precedente articolo Elon ha presentato la Model S in versione integrale e più precisamente con 2 motori uno sull’asse anteriore e uno sull’asse posteriore.
Hanno anche presentato Autopilot che è un sistema che aumenta la sicurezza ed è in grado di autoguidare la Model S in modo automatico, un pò come il pilota automatico degli aerei che guida da solo ma c’è sempre la persona che controlla.

La funzione di Autopilot prevede anche la possibilità di far parcheggiare nel vostro garage la tesla senza essere a bordo.

in calce c’è il video della presentazione.

Per ora i prezzi in italia non sono ancora disponibili, comunque per l’america il sovrapprezzo della versione D (Dual Motor) con 376 hp è di 4.000 $ invece per la versione Sportiva con 691 hp il sovrapprezzo va a 14.600 $ però con questa versione lo 0-100 si copre in 3.2 sec, siamo a livelli della McLaren F1 e Lamborghini Huracán.

Annunci

Tesla Release v6.0 imminente

Pare che il rilascio della versione v6.0 per la Tesla Model S sia imminente perché hanno appena aggiornato App per iPhone.

E tra le novità della versione c’è la richiesta della versione v6.0 sulla Model S per poter funzionare, quindi ci aspettiamo un rilascio a breve della nuova versione per la Model S

thismac-tesla-app-per-v6

Aggiornamento: Tesla ha rilasciato la release v6.0, l’aggiornamento è rilasciato per 2000 Model S per volta

Apple sostituisce gratis l’alimentatore USB

Apple in alcuni casi ha rilevato un surriscaldamento dell’alimentatore e può rappresentare un rischio per la sicurezza.
Questo alimentatore è stato fornito con tutti i modelli di iPhone 3GS, iPhone 4 e iPhone 4s distribuiti tra ottobre 2009 e settembre 2012 ed è anche stato venduto come accessorio standalone.

Individuare l’alimentatore
Controlla tra i denti dell’alimentatore se Model A1300 allora va sostituito, se invece è Model A1400 va bene.

affected_adapter

La sostituzione partirà il 18 giugno 2014, parteciperanno all’iniziativa anche gli operatori wireless partner. La procedura di sostituzione prevede la verifica del numero di serie dell’iPhone, quindi portalo con te.
Trova una sede aderente all’iniziativa:

  • Apple Store: fissa un appuntamento qui.
  • AASP: trovane uno qui.
  • Operatore wireless partner: trovane uno qui.

Nota: se non riesci a consegnare l’alimentatore interessato dal problema in una delle sedi indicate sopra, contatta il Supporto tecnico Apple per organizzare la sostituzione.

Per altre informazioni vi rimando al comunicato ufficiale di Apple

Grandi novità al WWDC 2014

Grandi novità oggi al keynote!!

  • La nuova release di OS X Yosemite che esce in beta oggi, arriverà in versione finale in autunno. Le novità sono tante, dal nuovo design stile iOS7, Spotlight rinnovato, iCloud Drive è una cartella nel finder dove mettere i file che vuoi sincronizzare con iCloud, Mail rinnovato con la possibilità di allegare file di grandi dimensioni perché viaggeranno separati dalla mail tramite iCloud, Safari rinnovato e molte altre novità.
  • iOS 8, App Messaggi è stata rinnovata con nuove funzioni stile WhatApp per intenderci, QuickType la tastiera ti suggerisce le parole da scrivere secondo a chi scrivi,tastiere “installabili”, iCloud Drive, Mail migliorato, Spotlight includerà anche le App che sono sullo store, Health raccoglie le informazioni sulla tua salute dalle varie app, immagini e molte altre novità
  • Grande integrazione tra OS X Yosemite e iOS 8, per esempio i messaggi normali adesso vengono sincronizzati anche sul Mac e iPad, le chiamate “normali” che riceviamo sul iPhone possiamo rispondere anche dal mac e molte altre integrazioni tra i due sistemi operativi.
  • Un’altra grande novità per gli sviluppatori è il nuovo linguaggio di programmazione chiamato Swift.

Sul sito Apple italiano non c’è ancora nulla, ma su quello americano ci sono già le informazione su OS X Yosemite e iOS 8