Creare un PDF

Partendo da una pagina web o da una mail o altro possiamo creare un PDF
Andate sul tasto condividi
thismac-creare-un-pdf-1

Andate su Stampa
thismac-creare-un-pdf-2

  • Ora se avete un iPhone con il 3D-Touch premete a “lungo” sull’anteprima della pagina.
  • Se invece il dispositivo iOS non ha il 3D-Touch fate sull’anteprima della pagina lo zoom come fate normalmente per le foto.

thismac-creare-un-pdf-3

Premete sul tasto condividi e mettete dove volete il PDF appena creato
thismac-creare-un-pdf-5

Fermare la musica dopo un tempo prestabilito iOS

Direttamente dal iPhone o iPad è possibile interrompere la riproduzione musicale dopo un tempo prestabilito (da voi)

Prima cosa fate partire la musica poi aprite App Orologio quella di default che c’è su iPhone/iPad
fermare-la-musica-dopo-un-tempo-prestabilito-ios-1

Andate nella sezione Timer e premete Allo stop
fermare-la-musica-dopo-un-tempo-prestabilito-ios-2

In fondo c’è Interrompi riproduzione premetelo (verra una a fianco di Interrompi riproduzione) poi premete in alto a destra imposta.

Dopo aver premuto imposta ritornerete nella schermata della prima immagine, impostate il tempo desiderato poi premere Avvia.

Vedrete che la musica si interromperà alla fine del tempo che avete prestabilito.

P.S. se poi dovete usare il timer come timer (che suona alla fine al posto di interrompere la riproduzione) ricordatevi di cambiare l’impostazione Allo stop

Notifiche – Avvisi compleanni iOS

Attraverso la rubrica per ogni contatto possiamo indicare il giorno del compleanno, così facendo in modo automatico verrà aggiunto (per ogni anno) nel calendario un evento per il compleanno di quella persona.

Il problema è che di default iPhone non vi avvisa/notifica i vari compleanni.

Per far si che iPhone vi avvisi per tempo andate nelle Impostazioni -> Calendario
thismac-avvisi-compleanni-1

Tempi avviso default
thismac-avvisi-compleanni-2

Compleanni
thismac-avvisi-compleanni-3thismac-avvisi-compleanni-4

Adesso il vostro iPhone/iPad vi avviserà per tempo!

PiP Youtube MacOS Sierra

Sul Mac è arrivata la funzione PiP (Picture-In-Picture) che era già presente sul’iPad.
PiP permette di avere un video sempre in primo piano in uno dei 4 angoli dello schermo

Su YouTube però non compare l’icona direttamente sul video, ma per attivarla bisogna fare click destro sul video e compaiono le impostazioni di YouTube.
thismac-pip-1

Una volta che si presenta il menu delle impostazioni di YouTube (come nella foto sopra) fare un’altra volta click destro.
thismac-pip-2

Cliccare su Apri PiP (Picture-In-Picture) e vedrete che il video verrà spostato in un angolo e rimarrà in primo piano, voi potete ridimensionare la finestra del video e spostarla in uno dei 4 angoli.
thismac-pip-3

Qualità YouTube rete mobile iOS

Ho scritto qui come impostare la qualità dei video di YouTube, ma quella guida vale solo se siete in Wi-Fi e non funziona se state usando la rete mobile (3G-4G). Se provate a fare quanto spiegato in quella guida vi darà un messaggio di errore come questo:
thismac-youtube-rete-mobile-1

Ma c’è un metodo alternativo per limitare la qualità dei video per diminuire il consumo dei dati.

Aprite YouTube andate in alto a destra e cliccate sui tre puntini poi su impostazioni e attivate In HD solo su Wi-Fi
thismac-youtube-rete-mobile-2thismac-youtube-rete-mobile-3

Io ho effettuato alcuni test e mi risulta che viene generato circa la metà del traffico, ovviamente è così se il video che state guardando c’è la versione hd.
I test sono stati effettuati su rete 4G Tim (stando fermi e con ottima copertura 4G) con un iPhone 6s.

Per misurare il traffico ho azzerato le statistiche nelle impostazioni del iPhone, ecco qua i risultati che ho avuto prima e dopo l’attivazione
thismac-youtube-rete-mobile-4thismac-youtube-rete-mobile-5

Fatemi sapere anche i vostri test.

Configurazione Wi-Fi unimib iOS iPhone iPad

Siccome il certificato è unico e potete scaricarlo una volta sola pena la revoca del vecchio certificato il mio consiglio è scaricarlo da un pc/Mac (in modo da conservarlo) e poi inviarvelo via mail o con servizi simili ai vostri dispositivi iOS, la prima parte di questa guida spiega come scaricare il certificato.

Una volta inviato via mail il certificato apritelo dal vostro dispositivo iOS fate istalla, inserite il codice di blocco del vostro dispositivo.
thismac-wifi-unimib-ios-1thismac-wifi-unimib-ios-2thismac-wifi-unimib-ios-3

Premete su installa, mettete la password del certificato (quella che avete inserito prima di scaricare il certificato), poi andate in wifi e connettetevi a eduroam o unimib
thismac-wifi-unimib-ios-4thismac-wifi-unimib-ios-5thismac-wifi-unimib-ios-6

Non mettete nessun Nome Utente ma cambiate la modalità da automatico in EAP-TLS poi tornare indietro cliccando in alto a sinistra inserisci poi selezionate Identità
thismac-wifi-unimib-ios-7thismac-wifi-unimib-ios-8thismac-wifi-unimib-ios-9

Comparirà la vostra mail ci cliccate sopra e poi cliccate su inserisci.
 Adesso fate Accedi poi vi chiederà di autorizzare il certificato.
thismac-wifi-unimib-ios-10thismac-wifi-unimib-ios-11thismac-wifi-unimib-ios-12